Trasformare una maglietta in una gonna fai da te!

Posted by in diy, project

Dopo tanto tempo, e dopo aver postato unicamente il biglietto di laurea come diy realizzato interamente da me, posto un tutorial di cucito.

Da un paio d’anni avevo nell’armadio questa maglietta di Hollister carinissima, che, però, dopo un paio di lavaggi aveva raggiunto dimensioni un po’ troppo piccole per i miei gusti, e che quindi ormai non potevo più mettere. Quei colori che amo, però, mi avevano spinto a non buttarla via e mi dispiaceva inoltre non utilizzare più una maglietta con un bel cotone e che inoltre mi piaceva tanto. Per non parlare poi del fatto che ODIO buttare le cose, figuriamoci se sono vestiti…

Decisa a cucire, qualche settimana fa ho spulciato tra le cose che non metto per creare qualcosa di nuovo, come ad esempio trasformare una maglietta. E cosa di meglio se non una maglietta anche di marca che sarebbe stato un peccato buttare?

Guardandola e riguardandola, allora, ho cercato cosa farci: una borsa? Un top senza maniche? Una gonna? Sì!! Una bella gonna fai da te!! Ma come fare una gonna, venendo da una maglietta? In realtà il modello e il tipo di stoffa mi hanno aiutato molto rendendo il lavoro davvero semplice, ma qualora non abbiate idea di dove cominciare.. ecco il tutorial!

La prima cosa da fare per trasformare una maglietta, è eliminare scollatura e maniche, ottendendo così un rettangolo chiuso ai lati e aperto sopra e sotto. Non ho toccato la parte inferiore, per far restare il simboletto nella parte finale della gonna e per dover, in questo modo, cucire solo la parte superiore.


 
A questo punto ho piegato il bordo superiore di un paio di centimetri, per creare lo spazio dove inserire l’elastico. Per prima cosa ho puntato gli spilli su tutta la circonferenza
Per poi imbastirla a mano con il filo da imbastitura

A questo punto, ho cucito utilizzando un filo dello stesso colore della gonna. Importante in questo passaggio non cucire totalmente la circonferenza, ma lasciare circa 4 cm di apertura per infilare l’elastico, che sarà ciò che davvero ci permetterà di crearci la nostra gonna fai da te: l’elastico in vita!!


Utilizzando una spilla da balia, mi sono aiutata per infilare l’elastico attraverso l’apertura precedentemente lasciata. 


Da questo spazio, ovviamente, uscirà anche la parte finale dell’elastico. A questo punto, ho misurato la quantità di elastico necessaria, tagliato il superfluo e cucito le due estremità. 

Per finire, ho ricucito anche la parte lasciata aperta per l’elastico. Trasformare una maglietta in una gonna fai da te, è mai stato così semplice? :)



#

7 thoughts

  1. sembra davvero facile.

    che ottima idea, anzi geniale! complienti

    Rispondi

  2. adoro le righe, una gonnellina davvero deliziosa…peccato che io non sia capace a trasfpormare le cose…un abbraccio ady

    Rispondi

  3. Facilissimo! :D
    Ma proprio questa magliettina dovevi rovinare? a me piaceva tanto! *____*

    ****
    Nuovo Post: Elisabetta Franchi shoes

    Rispondi

  4. Grazie per questa ottime spiegazioni. Un bacio e Buona Pasqua
    Emi

    Rispondi

  5. such a great update! wonderful job!

    - aimee
    diy blog : swellmayde

    Rispondi

  6. l’idea è strepitosa!!!

    Rispondi

  7. bellissima idea :D

    Rispondi