Dimmi che gonna hai, e ti dirò chi sei

Posted by in diy, project

Caldo, freddo, afoso, freschetto. Come ogni Settembre, la crisi su cosa indossare è dietro l’angolo: non così caldo per gli shorts, non così freddo per i jeans… e quindi? Cosa metto? Gonne. Lunghe o corte a seconda dell’occasione, con o senza calze a seconda delle temperature. Non potevo quindi farmi sfuggire l’occasione di fare un post tutto dedicato a loro, al capo femminile per eccellenza, ovviamente rivisitato in chiave DIY, per un post dal sapore di “dimmi come ti piace fare una gonna, e ti dirò chi sei“. Ok, fine dei deliri… e macchina da cucire alla mano!


1)Ma ‘ndo vai se il peplum non ce l’hai


L’avevamo già studiato nelle tendenze 2013 fai da te: sto parlando del volant, peplum o comelovoletechiamare. Da applicare su top e vestiti, è perfetto anche per fare una gonna che rispecchi i trend della stagione, ma che aiuti anche a nascondere quei fianchetti un po’ così

———————————–———————————–
2)We go together like ramma lamma lamma ka dinga da dinga dong 


Hanno consumato la cassetta di Grease, hanno trascinato i genitori a vedere la Cuccarini saltellare vestita da Sandy, hanno spulciato nel cassetto delle nonne in cerca di vecchi cimeli. Lo sanno: sarebbero dovute nascere negli anni ’50, ma sono arrivate tardi. Il rimedio c’è, basta fare una gonna a ruota ed ecco che già ci si sente un po’ più vintage!
———————————–———————————–
3) Io ho fatto la scout e mi arrangio con quello che c’è



Hanno acceso il fuoco con due legnetti sotto la pioggia, hanno camminato sui ponti tibetani, hanno mangiato cose che neanche Bear Grylls. Figurati se si lasciano spaventare da un pezzo di stoffa! E così, all’ultimo momento, con una sciarpetta che passava di lì per caso, ecco che si fanno una gonna dell’ultimo minuto!
———————————–———————————–
4)Ops non ho fatto la ceretta


La chiamata dell’ultimo minuto, l’estetista in ferie, la totale spensieratezza delle vacanze che ti fa ritrovare davanti all’armadio, con delle piante rampicanti felicemente adagiate sui tuoi arti inferiori. Nonsepoffà. Per fortuna, la moda è amica e lancia le tendenze delle gonne lunghe. Ecco come fare una gonna maxi (e nascondere che deriviamo davvero dalle scimmie).

———————————–———————————–
5)Quello che non metti buttalo via” “COOOOOOOOOOOOSAAA?!?”




C’era una volta la storia di una maglietta che voleva fare la modella gonna. C’era anche la storia di una mamma che voleva buttare via i vestiti della figlia per fare spazio nell’armadio. Tzè. Ingenua!! Per la serie del “nonsibuttavianiente“, ecco come fare una gonna trasformando una maglietta!

E vooooi? Che tipo di gonna donna siete? :D

#

9 thoughts

  1. Io per tutta l’estate sono stata una da maxi skirt complice una ceretta mai fatta e qualche kg di troppo messo :P che gioia trovare comunque qualcosa da indossare!

    Rispondi

    1. Ahahahah fantasticheee le gonne lunghe sono le mie migliori complici :D

      Rispondi

    2. martina

      27/12/2015

      Senza ceretta? Oh mio dio. W la femminilità! Spero per te che hai meno di 20 anni, anche se.,.

      Rispondi

  2. io adoro la 1° e la 2°!!!sono i miei modelli preferiti!!!il tuo blog è simpaticissimo,sono una tua nuova follower,a presto!!!

    Freaky Friday

    Freaky Friday Facebook Fan Page

    Rispondi

    1. Ciao Sabrina grazie di essere passata!!!

      Rispondi

  3. io vado di gonna a ruota… quelle strette mi evidenziano troppo e noi non lo vogliamo!

    Rispondi

    1. … ma soprattutto perchè hai l’animo vintage nel sangue!!

      Rispondi

  4. bellissimo questo post come il tuo blog! ti seguo! spero ricambierai!

    Rispondi

    1. Ciao Milly!! Grazie mille di esser passata! A presto! :-)

      Rispondi