The Big Chair Project – Jamie Oliver colpisce ancora

Posted by in design, lifestyle

Se siete amanti della cucina, o se avete visitato l’Inghilterra negli ultimi anni, conoscerete senza dubbio il rinomato chef Jamie Oliver, famoso per le sue catene di ristoranti, i suoi programmi televisivi, e soprattutto la sua costante lotta contro il cibo spazzatura nelle scuole. 

Quest’anno Jamie è partito con una nuova iniziativa, “The Big Chair Project“, un progetto che si inserisce in un calendario più ampio di eventi che vedono come obiettivo principale la raccolta fondi per finanziare le prossime attività dell’associazione “Better Food Foundation“, nata nel 2002 grazie ad Oliver e che, a Novembre, festeggerà i suoi primi 10 anni di vita. 


L’iniziativa, che ha coinvolto 20 artisti nella reinterpretazione della classica e iconica “Ant Chair” dell’azienda Fritz Hansen, che ha collaborato regalando le sedie necessarie alla realizzazione del progetto, mira a raccogliere circa 400.000 sterline. Per farlo, le sedie saranno vendute all’asta l’11 ottobre 2012, ad eccezione di 6 opere che verranno regalate a 6 fortunati vincitori. Attraverso il sito internet, e a fronte di una donazione di 5 sterline, infatti, è possibile partecipare a una grande lotteria che vede in palio alcune delle opere del “The Big Chair Project”. 
[N.B.: lotteria aperta ai soli residenti del Regno Unito]

Qualora siate di passaggio a Londra, comunque, tutte le sedie sono attualmente in mostra nella sede della Fritz Hansen al centro della città (13, Margaret Street), sede aperta al pubblico tutti i giorni dalle 10 alle 18.30 (domenica fino alle 17). 

Io mi sono innamorata di queste tre sopra: la “Hipstamatic Chair”, con diverse stampe in bianco e nero come fosse un collage, la “Burberry Stud”, tra l’altro in piena tendenza borchie, e la “Truly Scrumptious” con le forchette colorate… 

e voi: quale preferite?

# # #

5 thoughts

    1. Sono stupende!!

      Rispondi

  1. Cool ways to display what is fashionable.

    Rispondi