Guida semiseria allo shopping per gli uomini

Posted by in fashion, man, shopping

C’era una volta un uomo, un Cavaliere, che amava fare shopping e accompagnava la sua Lei a fare shopping con energia, entusiasmo, e voglia di vivere… non contento, voleva anch’egli essere accompagnato a fare shopping, per provare nuovi vestiti, comprarli e sfoggiarli poi in giro soddisfatto… 

Sì, certo, nei sogni. E non è un caso che il post inizia con “c’era una volta”, perchè questo può succedere davvero solo nelle favole. Nella realtà, infatti, sono circondata da uomini per i quali i negozi sono case dell’orrore, i camerini sono camere di tortura e la parola “shopping” gli provoca più allergia della parola “acari” (fateci caso: se a quelli allergici pronunciate la parola “acaro” così, in mezzo al discorso, fidatevi che cominciano a starnutire). Tralasciando il fatto che gli uomini odiano accompagnare le ragazze a fare shopping, il vero problema è che odiano farlo anche per se stessi. E questo causa orde di ragazzi vestiti in modo osceno che mi provocano una tristezza interiore che vorrei proprio piangere. Allora mi sono chiesta: se è vero che noi donne abbiamo una sorta di forte ascendente sugli uomini, fidanzati o amici che siano, non potremmo riuscire a far vestire il nostro malcapitato di turno in modo più o meno decente, almeno lontanamente vicino alle tendenze uomo 2013, senza provocare a lui traumi irreversibili da sedute di shopping interminabile e a noi depressione acuta a causa di un uomo vestito con la maglietta macchiata di sugo e i jeans stropicciati? Forse sì!

Lorenzo LiveraniLes Freres Jo

1) Partiamo dal presupposto che qualcosa nel corso della stagione si dovrà comprare, che il fisico sarà magari cambiato rispetto alla scorsa estate (speriamo tutti in meglio) o che le magliette siano ormai da gettare via perchè piene di macchie e strappi non ben identificati. *N.B.: qualora il vostro caso sia di quelli proprio disperatissimi, prima di passare al punto 1 vi consiglio di presentarvi in casa di nascosto e fargli razzia nell’armadio, così un po’ a caso, magari facendo finire nella cesta da gettare nei secchioni gialli proprio quella maglietta che si porta dietro dal 2° liceo e che, nonostante le vostre pesanti minacce di lasciarlo, si mette ancora. State attente: è uno di quelli recidivi, non sarà facile portare a termine il vostro compito, ma io sono con voi. Fate sparire tutto, e siate pronte a dare la colpa alla sua donna delle pulizie o alla sua povera mamma: scrupoli zero!* 

 
2) A questo punto, il nostro giocattolo uomo avrà bisogno di andare a fare shopping. Non sarà mai lui a chiedervelo direttamente, quindi dovrete sperare o in qualche supplica della già sopracitata mamma che, disperata di dover lavare per la millesima volta quella maglietta con il buco sotto l’ascella, vi chiederà di convincerlo ad andare a rinnovare il guardaroba (e l’uomo, con l’attacco incrociato mamma – fidanzata / amica, non riuscirà a resistere) o provare a buttarla lì, quasi per caso, chiedendogli se non ha forse la necessità di comprarsi qualcosina per l’estate dato che gira come un barbone dei ponti del Lungotevere uno vestito poco curato. 
 
Pierluigi MuscoStay Classic

3) Perfetto. Ormai ci siete, lo avete incastrato. Ora non vi resta altro che trascinarlo e vestirlo come il migliore manichino secondo i vostri gusti. Ma vi avverto: accanto alle parole “uomo” e “shopping”, avrete bisogno di “rapidità“. Il soggetto infatti non riuscirà a resistere a lungo, per questo è necessario andare subito diretti sui prodotti più adatti e in linea con le tendenze uomo 2013. Per questo motivo, girando per siti di streetstyle e di shopping online, ho tirato giù anche qualche consiglietto secondo i pezzi più in voga per la primavera estate:

- La giacca blu: un classico, eppure sta spopolando in qualsiasi forma e materiale per la prossima estate. Dalle sfilate ai fashion blogger, è un capo basic che potrà servire a tutti anche in futuro, e nelle versioni low cost potrebbe rivelarsi il vero acquisto dell’anno. H&M e Zara la propongono rispettivamente a 60 e 80 euro.

Matteo Branchetti MicucciIamGalla


- Il giubbotto da baseball: certo bisogna saperlo portare. Dall’altra parte, è un comodissimo soprabito per il giorno, con look più sportivi. Anche qui sarà difficile far opporre il vostro uomo, in caso il segreto per convincerlo sarà: ti cade benissimo sulle spalle, te le mette in risalto e ti fa sembrare un super sportivo. A questo punto il suo Ego sarà soddisfatto tanto da accettare. A seconda del grado di convincimento potrà scegliere modelli più costosi (Wesc a 124 euro e Top Man a 70 euro) o economici (Pull and Bear, 40 euro)

- Camo: ancora e ancora, nei secoli dei secoli, amen. Non provate a scappare dal camouflage, perchè tanto torna. Che sia una scarpa (Zara, 70 euro) o una camicia (Urban Outfitters, 60 euro), il camo è quasi da inserire nei gusti classici della moda!

Filippo FioraEdward Honaker


- Pattern: fantasia is the new black. Fiori, pois, stelline e quello che volete, purchè sia ripetuto e piuttosto vistoso, come questa camicia della Attamont (65 euro) e le scarpe stupendissime di Asos (33 euro)

Che dite? Riuscirete nell’impresa di vestire un uomo da gran figo? Quale tendenza vi piace di più?

# # #

100 thoughts

  1. Ahahah divertentissimo :D
    Dovrò provare a seguire i tuoi consigli, perchè è una vita che provo/contringo a fargli comprare una giacca e non c’è verso Ahahahah!
    Magari insieme alla giacca ne uscirà anche qualcos’altro :D Speriamo!! Ti aggiornerò ;)

    ♥ Contest for You!
    ♥ NEW POST: Mix Outfit!
    ♥ Facebook

    Rispondi

    1. Confido in teeeeee ahaahahah :D

      Rispondi

  2. Se gli uomini sono terrorizzati dalla parola shopping è proprio per colpa delle loro ragazze che non sono MAI in grado di scegliere in modo repentino, seguendo l’instinto, ma stanno lì a provare ora lo stesso vestito per poi decidere di non prenderlo. E’ normale che poi un uomo arrivi ad odiare lo shopping.

    La moda non è solo vestirsi, è anche un modo mentale: se una donna ne approfitta per migliorarsi, anche l’uomo alla fine apprezzerà i negozi e si comincerà a vestire bene con l’aiuto della sua ragazza appassionata di moda.

    Rispondi

    1. Pure tu hai ragione, io anche sono così: non riesco a decidere velocemente! :-\

      Rispondi

  3. Bellissima idea! Devo far leggere questo post al mio fidanzato! ahaha

    Torna a trovarmi sui miei blog

    Travel and Fashion Tips

    Dieta e Nutrizione

    Le ricette di Anna e Flavia

    Rispondi

    1. Ahahahahah ok, poi fammi sapere cosa ne pensa! :p

      Rispondi

  4. Il mio è un’impresa convincerlo a fare shopping e soprattutto “cambiare” un po’ stile.. E’ una battaglia persa direi! ahahah
    Giulia

    New post: http://giuliagalettibeer.wordpress.com/2013/05/02/asylum-video/

    Rispondi

    1. Mai arrendersiiiii!! ;-p

      Rispondi

  5. Molto carina questa guida di tendenza, fortunatamente non ho di questi problemi!

    A.

    Blog

    Facebook

    Twitter

    Rispondi

  6. finalmente qualcuno che si preoccupa degli uomini ;) ci piace !!!!

    Rispondi

    1. Ahahahah grazie Roberta :D

      Rispondi

  7. Troppo carino questo vademecum!
    Alessandra
    http://www.alessandrastyle.com

    Rispondi

  8. Ottima guida!
    Assolutamente da seguire.
    marti
    Glamour Marmalade
    Instagram
    Twitter

    Rispondi

    1. Brava Martina, diffondiamo il verboooo :p

      Rispondi

  9. Fantastica guida tesoro!
    bacioni

    Rispondi

  10. Una guida utilissima per gli uomini!
    Dovrebbero leggerla in molti e migliorare il loro stile! ;)

    Maria Giovanna

    My Glamour Attitude – Fashion Blog

    Bloglovin

    Facebook

    Twitter

    Youtube

    Rispondi

  11. Davvero un post super curato e una gran bella guida! la farò leggere a qualche mio amico che sconosce lo stile :P
    Un bacio!

    Carmelyta’sRoom

    Pagina di Facebook : Carmelyta’sWorld

    Rispondi

    1. Ahahahahah grazie Carmelyta, fammi sapere poi se ci sono risultati!! :D

      Rispondi

  12. La tua guida è fantastica, ho riso un sacco!
    Purtroppo hai proprio ragione, perciò ho sopperito a questi problema del mio fidanzato con una schiera di amici gay che invece ti trascinano per negozi per ore (peggio delle donne!)
    Bacioni,
    Tina

    http://tinagfashionblog.blogspot.it/

    Rispondi

    1. Giustooo c’è sempre una soluzione :D

      Rispondi

  13. io devo imparare ad appassionarmi di più alla moda uomo perchè ne sono proprio ignorante!

    STYLOSOPHIQUE – Moda, Make Up & Lifestyle
    Nuovo Outfit: InstaLook del 1° maggio!

    Rispondi

    1. Se ci cadi poi te ne innamori :D

      Rispondi

  14. Cara Elisa,
    Ti auguro di avere successo in questa impresa. Io so solo che quando devo fare shopping per me, vado sul sicuro e so subito dove puntare, ma quando devo fare le consulenze per gli amici c’è un gigantesco problema… la loro pigrizia e lentezza!!! Come se poi provassi piacere a dover vestire gli altri, entrare nei negozi e non comprare niente per me! ahahah
    Ciao a presto!
    Alessandro – The Fashion Commentator

    Rispondi

    1. Ahahaah è vero, è una tortura accompagnare senza poter comprare!! Ma prima o poi ci riuscirò a convertire un po’ di uomini almeno al buongusto :D
      A presto!

      Rispondi

  15. Guida troppo carina, davvero!!
    Ma ho la fortuna di avere un migliore amico al quale piace fare compere almeno due volte l’anno (e scatenarsi diciamo)
    Avevo un ex al quale piaceva fare shopping e pure spendeva parecchio e si fidava del mio giudizio (perchè ci siamo lasciati perchè???)

    Insomma, non temete, uomini così esistono! Ora spero che il prossimo malcapit…hem, moroso, sia shopping-dipendente!
    Vai a sapere… fa compere con me e insiste per prendere qualcosa a me di tasca sua….. awww che sogno! *_*

    http://www.airalipassion.com

    Rispondi

    1. Siiii ti auguro di trovarlo :D e poi già hai la fortuna di un amico shopping- addicted, meglio di così!! ;-)

      Rispondi

  16. Non fa una piega :D a me è capitato uno di quei casi disperatissimi, ma piano piano sono riuscita prima a fare vere e proprie spedizioni terroristiche nel suo armadio e poi a trascinarlo nei negozi facendogli ripetere a voce alta “la moda è mia amica, la moda è mia amica”. Oggi diciamo che siamo sulla buona strada, ma mi aspetto ulteriori margini di miglioramento.

    UOMINI, RIPETIAMO INSIEME: LA MODA è MIA AMICA!

    Un bacione tes!
    ENTROPHIA | BEHIND GREEN EYES

    Rispondi

    1. SIIIIIIIII diventerà il motto della stagione ahahahahah

      Rispondi

  17. CHE MERAVIGLIA QUESTO POST!!lo adoro!!
    Ogni tanto qualcosa per uomini!
    VIENI A SCOPRIRE LA CHIC CITY GUIDE CHOC
    FOLLOW ME ON FACEBOOK

    Rispondi

  18. Lo shopping con la dolce metà è un’arma a doppio taglio. In città è impossibile tenerlo in un negozio x piú di 5 minuti ma… MA da quando ha scoperto l’outlet di Serravalle… due volte l’anno si trasforma in pretty woman! E io nel suo sherpa… ;)

    Rispondi

    1. Aahahaha addirittura? Beh, buono!! E poi doppio vantaggio: all’outlet ci sono anche negozi da donna dove tra un giro e l’altro puoi comprare qualcosa anche tu :p

      Rispondi

  19. Devo far leggere questo post al mio ragazzo :)

    ti aspetto da me :)

    The Annelicious

    Rispondi

    1. Fammi sapere come va! :D

      Rispondi

  20. Che bella questa guida, e grazie mille per avermi inserito nel tuo post! Io e il camo siamo una cosa solo ormai ;)

    http://www.thefashionartisticpicture.com

    Rispondi

    1. Prego Matteo, il giubbino è fantastico!

      Rispondi

  21. Guida super utile, la farò leggere al mio moroso!
    Alessia
    THE CHILI COOL
    FACEBOOK
    Video Outfit YOUTUBE
    Kiss

    Rispondi

  22. a me l uomo elegante piace a dir la verità. ma anche un minimo di college non mi dispiace ;)
    http://www.bluenailgirl.com/2013/05/outfit-da-mi-basia-mille.html

    Rispondi

    1. Anche a me piace! Ma l’importante non è quale stile avere, ma almeno averlo :p

      Rispondi

    1. La prima? Super aderente per la prossima stagione! :-)

      Rispondi

  23. Sei stata molto simpatica. Mio marito non mi accompagnerebbe a fare shopping nemmeno in catene. la cosa assurda è che non comprerebbe nemmeno per lui e le rare volte in cui lo fa mi strascina e pretende che io gli suggerisca tutto.

    Rispondi

    1. Grazie Paola!! Ahahahah povera te, resisti!! :p

      Rispondi

  24. una guida molto dettagliata e sicuramente molto utile ai boys, complimenti!

    Federica
    La ragazza dai capelli rossi

    Rispondi

  25. Se riesco a buttargli tutte le cose che si porta appresso dai tempi dell’asilo e sopravvivo, seguirò tutto il resto!
    Don’t Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin’

    Rispondi

    1. Sono con teee!! Spedizione punitiva notturna, e il giorno dopo tutti a fare shopping!!! :D

      Rispondi

  26. ahahaahh!! Che grande!
    Una guida divertente e piena di suggerimenti utili! :D
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    Rispondi

  27. hahahahah!!! Buona idea!!!

    http://www.couturetrend.blogspot.it/

    Baci baci J&J

    Rispondi

  28. Del tipo che potremmo girare un nuovo film “Uomini che odiano la moda”!!! Anche io faccio sempre salti mortali per convincere il mio compagno ad uscire e fare shopping per lui!!

    Rispondi

    1. Esatto ahaahaaha!! No, prima o poi ci farò un documentario sull’apatia degli uomini quando vanno a fare shopping :p

      Rispondi

  29. io sono nel super mood VArsity jacket :D
    bella guida :D mi sono divertito a leggere
    xoxo
    Syriously in Fashion
    Official Facebook Page

    Rispondi

    1. Grazie Roberto, da te il complimento vale doppio! :-)

      Rispondi

    1. Aahahah yesss!! Sono curiosa di sapere poi i suoi commenti! :D

      Rispondi

  30. Che carina questa guida, veramente spiritosa! :D
    Io per fortuna ho un fidanzato che si veste molto bene e ultimamente abbiamo fatto il nostro primo giro di shopping insieme, e nonostante abbia sofferto un po’ devo dire che si è divertito ad aiutarmi a scegliere i miei nuovi acquisti e io ho avuto la gioia di aiutare lui nelle sue scelte :D

    http://leclatdelamode.blogspot.com

    Rispondi

    1. Fortunatissima alloraaaa!! Ti è andata più che bene ;-)

      Rispondi

  31. ciao
    passa a dare un occhiata al mio blog http://www.whosdaf.com ;) )
    take a look at http://www.whosdaf.com ;) )
    like my fbpage https://www.facebook.com/whosdaf?ref=hl <3

    Rispondi

  32. drop dead georgeous

    Rispondi

  33. Fantastica questa guida!:)
    bacii

    Rispondi

  34. un post molto divertente!!
    io praticamente farei sempre shopping!!

    Rispondi

    1. Ahahaah Pierluigi purtroppo non sono tutti come te! :D

      Rispondi

  35. ottimo post (: Reb, xoxo.

    * Sul mio blog c’è un post dedicato al
    brand SOL REPUBLIC, fammi sapere cosa ne pensi:
    http://www.toprebel.com/2013/05/michael-phelps-steve-aoki-toprebel-for.html

    Rispondi

  36. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    Rispondi

  37. Ottima guida, adoro i collage e il font che hai scelto :)
    Per quanto riguarda la mia esperienza diretta, posso dire che personalmente ho avuto delle risposte positive da parte del mio ragazzo; ovviamente non sono niente di che se le guarda un occhio ma attento, ma il solo pensare a degli abbinamenti che faceva in passato e che oggi, PER FORTUNA, non si vedono più, mi fa solo ben sperare!

    Rispondi

    1. Beh, direi che sono i primi passi verso il successo!!!! :D

      Rispondi

  38. Mi sono divertita un sacco a leggere questa guida…è più utile e precisa di un sacco di roba che si vede in giro su riviste che si dichiarano “autorevoli in materia”.
    Mia mamma usa un sacco di escamotage per far credere a mio fratello che sia un’idea sua (di lui cioè) quella di far shopping..dipendesse da lui girerebbe nudo o con vestiti di prima elementare :D
    Invece, per quanto riguarda mio cugino, è probabilmente l’uomo che tutte vorremmo: grande stile, grande attenzione per la moda, gran fisico e soprattutto fa più shopping della sua ragazza…quasi è lui che la trascina!

    Greta
    In Moda Veritas

    Rispondi

    1. Uhahahah clona immediatamente tuo cugino e distribuisci i nuovi lui in giro per l’Italia!! :D

      Rispondi

  39. Ahah fantastica!!

    Rispondi

  40. Molto carina questa guida, davvero divertente! Fortunatamente non ho di questi problemi dato che il mio ragazzo è attento quanto me alle ultime tendenze..però devo ammettere che a volte abuso un po’ troppo della sua pazienza a tal punto che nemmeno lui vuole più sentir parlare di shopping! :)

    http://potpourrinne.blogspot.it/

    Rispondi

    1. Ahahahah noooo avevi un uomo che amava lo shopping e l’hai portato all’estremo?! Ahia!!!

      Rispondi

  41. Da applicare passo per passo :) ci piace
    B.
    http://lovehandmade.me

    Rispondi

  42. Stupendo questo post ahah! Io ho trovato un uomo che è più shopping-addicted di me però! :D
    Bacione!
    Lau

    Rispondi

    1. Tu sei stata fortunata però!! :D

      Rispondi

  43. ho riso troppo e per tutto il tempo avevo davanti agli occhi la faccia del mio raga quando lo trascino in sedute di shopping-tortura!!!
    Baci,
    Yle

    …torna a trovarmi su http://www.inimitabyle.com :)

    Rispondi

  44. Ahah bella guida, mi ha strappato un sorriso :) anche se non mi riconosco per niente nella descrizione…io in genere vado a comprare da solo o con la mia donna perché ci metto tantissimo…e mi piace da impazzire fare shopping!
    http://www.originalbaffo.com/

    Rispondi

    1. Siete in pochissimi!! :D

      Rispondi