Dimmi chi sei… e ti dirò che calze vuoi!

Posted by in fashion, shopping

Ma no dai, non mi sono impazzita né improvvisata interprete delle personalità, ma ultimamente mi sono resa conto di cominciare ad amare più del solito le calze. E per calze intendo calze, calzini, collant, parigine, ma no: a quelle con le dita ancora non riesco ad affezionarmici.

E allora ho cominciato a guardarmi in giro e a riscoprire questo fantastico mondo. E mi piacerebbe pure riuscire a trovare il coraggio di andare in giro con parigine e shorts senza sembrare una donnina sulla Colombo, o mettere i sandali con i calzini senza sembrare la vecchietta pazza di Trastevere. Ma un passo alla volta. Per ora mi accontento di collezionare calze e calzette nel cassetto ed ammirare di tanto in tanto questo meraviglioso accessorionecessario d’abbigliamento, male che va le riuso alla Befana.

La romantica

Vedete cuori ovunque, nuvole e pozzanghere incluse? La Lucia ha inventato le calze anche per voi. In collaborazione con il calzificio Bresciani, ha creato una di quelle collezioni che vorrei aver inventato io: cuoric – ini -oni -etti che farebbero sciogliere il cuore anche ad Anna Wintour (noforseno). Resta che non ho capito ancora dove si comprano: L-ucy illumin-acy tu!

Calze bresciani lucia del pasqua

© Lucia Del Pasqua

La fashionista

Se il dettaglietto fashion vi stuzzica, dovete dare uno sguardo alla collezione di Alto Milano. Borchie, perle, lurex, glitter, spille: vi conquisteranno. Personalmente mi sono già innamorata di quelle effetto metallo della prossima stagione, voi no?

calze metallo

© Alto Milano

La tradizionalista

Vi sciogliete davanti a un uomo in giacca e cravatta e sognate un modo di camicette bianche: più classiche di voi si muore. La tradizione scorre nelle vostre vene, come in quelle dell’azienda nata oltre ottant’anni fa. Parlo di Gallo, una delle più famose aziende di calze di qualità per colore, trama del filato e regolarità delle maglie: da vere prime della classe!

calze gallo

La happy

Sì, insomma, quella che sorride sempre, quasi da esser fastidiosa. Sempre allegra, sempre solare, sempre a ridere: oh ma voi il ciclo non ce l’avete mai?! Comunque, per una happy – person vanno bene gli happy – socks: vi innamorerete di questi calzini nientepopodimenoche dalla Svezia (tanto amore) che ricordano un po’ di Damien Hirst con tutti quei pallini.

calze happy

© David LaChapelle

La ricercata

Sognate un mondo sofisticato, lontano dal commerciale e alla ricerca dell’alternativo. Beh, sul piatto d’argento servo calzini anche per voi. Made in Strathcona, un progetto artistico nato nel 2010, eccovi delle calze stampate in versione limited edition con immagini e fotografie più che interessanti.

calzini stampati strathcona

© Strathcona

#

24 thoughts

  1. Io fashionista! Assolutamente si. Le calze troppo colorate no fanno per me! Però che bel post! Mi piace un sacco!
    marti

    Rispondi

  2. A Londrea ne ho fatto una scorpacciata: amo le Happy Socks! Poi qualitativamente sono una bomba. Carini anche gli HUB, della stessa tipologia.

    Rispondi

  3. sono stupende!!! sembrano anche di ottima qualità!

    Rispondi

  4. I calzini con i cuoricini sono adorabili!

    Rispondi

  5. io dico però che alto mlano BATTE tutti davvero!
    xoxo

    Rispondi

  6. io adoro le calze!! le prime a cuoricino sono bellissime!
    Alessandra

    Rispondi

  7. che belle quelle con i cuoricini, a me le calze piacciono molto sono un accessorio da non sottovalutare!!! un bacio

    Rispondi

  8. Non sono riuscita a scegliere. Sono quasi tutti i profili che hai elencato. Solo la tradizionalista non mi si addice molto, ma per il resto è tutto mio. Dipende dal mio stato d’animo :D
    Daniela Kaos

    Rispondi

  9. Ecco io che adoro le calze da sempre invece ho grosse difficoltà a scegliere, le vorrei tutte! Gallo poi è una garanzia di qualità, non delude mai!

    Alessia

    Rispondi

  10. Ma quanto sono bellii quelli con i cuoriciniii :)
    bacii

    Rispondi

  11. Anche io amo le calze, ma mi concentro soprattutto sui collant!!

    Rispondi

  12. ma dai sono super originali!!! mi piacciono molto, per non parlare dell’adv…Fantastica!

    Rispondi

  13. io sicuramente punterei per le calze super fantasiose se avessi le gambe più magre… intanto resto su una 100den nera tristissima XD

    Rispondi

  14. L’ultima foto con l’animazione è meravigliosa! Io cmq mi classificherei nella fashionista e vado subito a dare un’occhiata alla collezione che hai linkato! :)
    Travel and Fashion Tips

    Rispondi

  15. quelle in lurex sono stupende! io ho un’ ossessione per le calze.. conosci Oybò? sono stupende anche quelle

    Rispondi

  16. ahahaha mi hai fatto divertire con questo post!! :D Brava ;)

    Rispondi

  17. Io assolutamente prendo quelle in lurex della fashionista e ADORO la selezione di foto che hai fatto. I tre gnocconi nudi AHAHHAAHAHHA sono morta!

    Rispondi

  18. io amo i cuoricini <3 <3

    Rispondi

  19. Credo di essere sia fashionista che ricercata! :D

    Rispondi

  20. tradizionalista mi sa :) che carino questo post
    ♡B.
    LOVEHANDMADE.ME

    Rispondi

  21. mi piacciono un sacco quelle a cuore della prima foto

    Rispondi

  22. Ma quanto è carino questo post? Troppo!
    Io per quanto riguarda i calzini sono DECISAMENTE una romantica, ne ho una marea con i cuoricini e adoro quando si intravedono dai cut out boots!

    Un cuore per te <3

    Rispondi

  23. Io faccio parte della Happy category! Anche se le calzine vedocuori della Lucy mi piacciono un botto :-)

    Rispondi

  24. Ciaone, i calzini leopard devono essere miei! La campagna happy socks ha vinto, comunque ahahahha XD
    bacione!

    Rispondi