#ispirazioni

interior-design-bagno-1 Iara Kilaris / homify.it

Interior Design: idee per la sala da bagno!

Posted by in design

C’era una volta, ormai tanto tempo fa, un articolo scritto di getto sull’interior design, nato dalla passione che ho per i colori e per le board di Pinterest e – ovviamente – per l’arredo. All’epoca, teorizzavo sul ruolo dei colori, ovvero sulla convinzione che ci sia una psicologia dietro alle diverse tonalità che sono in grado di influenzare il nostro umore o almeno l’atmosfera che ci circonda. (altro…)

Uomini e gattini: chi tira di più?

Posted by in lifestyle, pics

Ho scoperto un Tumblr di cui non potevo non parlare. Una gioia per gli occhi che non c’è storia. E poi i gattini vanno di moda, magari mi si alza pure la posizione si guuugle. 

Tiè, beccatevi queste fotine di òmini pazzeschi, messi a confronto con i dolcissimi e irresistibili gattini. E non dite che sono talmente bellini gli animali che non sapreste tra chi scegliere, che non ci crede nessuno.


La selezione ovviamente è tra i miei preferiti, visto che la quantità di foto è lunghissima!! Potete trovarle tutte su Des hommes et des chatons!!

  


  


E adesso sputate il rospo: quale foto vi attizza (si può dire attizza su un blog?) di più?!

Play.

Posted by in lifestyle, music

Buon viaggio a me, buona Domenica a voi. Nella testa una canzone: modalità loop!

Festa d’autunno… virtuale!

Posted by in design, lifestyle

Quanto io ami la stagione autunnale, e più in generale le stagioni fredde, penso si sia capito (altrimenti, potreste sempre rileggervi il mio post sulla stagione del fare!). Quanto mi piacerebbe organizzare eventi, feste, iniziative, ecc, se non si è capito ve lo dico ora: impazzirei di gioia! Non avendo una villa stile film americani, non essendo una patita di Halloween e quindi non avendo scuse per organizzare una festa in questo periodo, mi accontento di rubare con gli occhi tutte le immagini di Pinterest e di alcuni blog stranieri che mi riscaldano il cuore. E così oggi, in questa giornata in cui – finalmente – sembra essere arrivato il freddo anche in una città come Roma, vi cuccate questa mia festa d’autunno virtuale, per dare l’ispirazioni a voi che avrete la possibilità di organizzarne una! E ovviamente… invitate chi volete! 🙂

http://blog.sweettablechicago.com/2010/08/autumn-party-planning-ideas-part-1.html


Partiamo dalle decorazioni. Ovviamente, trattandosi di una festa d’autunno, la palette dei colori sarà quella che ritroviamo in questo periodo per le nostre strade, e quindi il marrone degli alberi spogli, il giallo e il rosso delle foglie che cadono e il verde di quelle ancora in vita, l’arancione delle zucche e personalmente vedo bene anche il bianco, per spezzare i colori e, perché no, per riprendere la neve che comincerà a scendere. 

Prima cosa da fare, quindi, sarà andare nel parco più vicino a raccogliere bacche e foglie cadute, ma anche rametti, pigne e ghiande. Ecco qualche idea per realizzare dei centro tavola e dei festoni!

Qui ad esempio potreste prendere dei vasetti quadrati, e dentro inserire un vasetto più piccolo per mettere in acqua dei fiori, in modo tale da non farli appassire. Decorare a piacimento con tutto ciò che esce fuori dalla vostra gita al parco 🙂

http://www.thethriftycrafter.com/2009/11/09/fall-in-love-with-fall/

Questa invece è una delle mie idee preferite: delle semplici candele in un vasetto trasparente creeranno una atmosfera suggestiva con una foglia legata intorno!

http://marleyandlockyer.blogspot.it/2009/11/simple-things-are-best.html

Vogliamo parlare di questo? Semplicissimo e d’effetto!


http://www.susanbranch.com/
Ma non sarebbe una vera festa d’autunno senza un menù a tema! Via a posate di legno (le ho viste oggi da Eataly!), bastoncini di cannella, mele, zucche e marmellate!!

Se volete provare a fare delle mele stregate, provate questa ricetta di Giallo Zafferano!

http://www.bhg.com/recipes/drinks/seasonal/11-fall-drink-recipes/#page=3
Che ne pensate? Organizzerete la vostra festa d’autunno? 🙂

THE HELP – il film

Posted by in lifestyle, music

Non potete non guardarlo. Non potete non amarlo. Non potete non consigliarlo a tutte le persone che incontrerete.

Di cosa sto parlando? Del film che mi ha appena fatto piangere tre volte (tre! Io non sono da lacrima facile!), che mi ha fatto salire i brividi e che mi ha lasciato qualcosa dentro, sia nel cuore che nella testa.

Il film in questione è THE HELP, tratto dal romanzo di Kathryn Stockett. 

Non vorrei banalizzare con una semplice recensione, e per questo non vi racconterò nè la trama di questa storia meravigliosa, nè i significati profondi che conserva. Ma voglio dirvi di quanto questo film sia stato illuminante, importante e veramente positivo per me. Una leggerezza delle scene, nonostante il peso di significato, una comicità sottile, tanto per mandar giù il boccone un po’ amaro. 

Guardatelo, è l’unico consiglio che mi sento di darvi, e tornate qui a dirmi che ne pensate… e se mangerete mai più una torta al cioccolato! 😉


Ah… non dimenticatevi questi:

Buona visione!